Gelato al miele e caramello

Preparazione

Ponete in una casseruola i tre tuorli e 140 grammi di zucchero. Lavorateli con una frusta energicamente fino ad ottenere un composto schiumoso e chiaro. Versate il latte in una pentola assieme a 100 grammi di panna e alla stecca di vaniglia e portatelo ad ebollizione.

Incorporate al composto di uova preparato in precedenza la panna rimasta, quindi unite mescolando tutto il latte caldo senza la stecca di vaniglia. Fate cuocere il composto a fuoco basso e senza mai smettere di mescolare per un paio di minuti. Fate inoltre molta attenzione che non alzi mai il bollore affinché non impazzisca.

A questo punto versate la crema in una ciotola e lasciatela raffreddare. Quando è ancora tiepida unite il miele. Quando sarà fredda, versate la crema nella gelatiera e ponetela a solidificare in freezer. Poi versate in una casseruolina lo zucchero rimasto e lasciatelo caramellare al fuoco mescolando, quindi stendetelo sul tavolo di marmo leggermente unto di olio e lasciatelo raffreddare.

Al momento di servire cospargete le palline di gelato al miele con pezzetti di caramello. Potete anche divertirvi a guarnire le vostre coppette di gelato con gustosissime cialde.

You may also like...